Le attività del Cineclub

Per me andare al cinema è come andare in chiesa, con la differenza che la chiesa non consente il dibattito,
il cinema sì.
(Martin Scorsese)

10 dicembre 2012: "Due documentari"  - serata con gli autori 
Marco Antonio Pani e Paolo Carboni     (foto di Giorgio Marturana)

Dal 2011 il Cineclub FEDIC ha ripreso a proiettare video di autori indipendenti, film professionali o amatoriali. Opere internazionali o italiane. E un numero crescente di autori sardi che operano in modo professionale, spesso giovanissimi, videomakers autodidatti o con una rigorosa formazione in scuole di cinema come per esempio il CELCAM della facoltà di Scienza della Comunicazione dell'Università di Cagliari.

Nel 2011, tra settembre e dicembre, sono stati proposti 30 cortometraggi; nel 2012 i cortometraggi presentati sono stati 107; nel 2013 ne sono stati proiettati 155; nel 2014 i corti sono stati 124 e nel 2015 un'ottantina circa, oltre ad alcuni lungometraggi. 

Decine di autori e attori sono intervenuti a commentare le proprie opere e discutere con il pubblico di soci e simpatizzanti

foto di Gabriella Corsale: 23 aprile 2012: 
l'autore Marco Gallus e l'attore Daniele Meloni  
(serata dedicata a Daniele Meloni)

Per ogni serata di proiezioni (in genere a tema) viene elaborata un'affiche
che viene inviata ai soci e divulgata
attraverso lo spazio facebook del cineclub:

https://www.facebook.com/groups/508994599199838/
(un click sul logo qui a destra)

In sala viene fornito agli spettatori una scheda con i dati sui film e gli autori e spesso, anche per sollecitare la discussione, una breve esegesi delle opere presentate. Solo chi è in sala è quindi al corrente del lavoro che richiede l'organizzazione delle varie serate. Aprendo il menu a tendina dei vari anni di attività a partire dal 2011, è possibile visionare tutto il materiale, affiches e schede.

il materiale in dotazione al Cineclub :

Dal 2015, il Cineclub FEDIC di Cagliari ha in dotazione, e mette a disposizione dei soci, del materiale per poter girare dei video in full-HD, acquisito grazie a un contributo straordinario di 1000 euro che la FEDIC nazionale ha concesso ali cineclub di Cagliari

In particolare:

- una macchina fotografica reflex Nikon 5200

- un obiettivo 18-55

- un obiettibo 55-200

- una scheda SD da 32 Gb

- un trippiede BENRO HK25

- 2 batterie EN-EL 14

- varie (borsa, cavi, ecc)

Recentemente sono stati acquistati i seguenti materiali:

Telo per verde e blu per effetti (green screen o chromakey); lampada a LED e batteria con caricabatteria

A questo materiale si aggiungeranno altri acquisti, da effettuare con i fondi ordinari delle iscrizioni annuali dei soci. Qualunque socio può utilizzarlo facendone richiesta specifica, con l'unica condizione che chi lo richiede sia per l'appunto un socio del Cineclub FEDIC e che il video realizzato porti nei titoli di testa e di coda il logo del Cineclub FEDIC di Cagliari

il Premio Cineclub FEDIC Cagliari al Babel FF

Nel dicembre del 2015 nell'ambito del 4° Babel Festival organizzato dalla Cineteca Sarda di Cagliari,

è per la prima volta istituito

il Premio Cineclub FEDIC

(a destra il video della serata durante la quale viene premiato l'autore Ignazio Mascia)

collaborazioni con le scuole:

Sin dai suoi esordi il Cineclub FEDIC ha collaborato con le scuole. 

Ogni anno almeno una serata è dedicata a lavori realizzati nelle scuole,
autori ed insegnanti che realizzano corti con alunni delle elementari, medie e superiori.

2011

2013

2014

2015

2016

5giugno2017.jpg

2017

4giugno2018.jpg

2018

10giugno2019.jpg

2019

11ottobre2021.jpg

2021

un esempio di interazione scuola/cineclub FEDIC:

a.s 2015/16 - spot degli alunni della classe 3A-RIM dell'I.T.E "P.Martini" di Cagliari realizzato assieme al Cineclub FEDIC di Cagliari, nell'ambito delle attività IFS (impresa formativa simulata) - ASL (Alternanza Scuola Lavoro) - regia prof. Pio Bruno

lo SPOT : 

ciak! si gira! un momento del "tournage" dello spot con gli alunni del "Martini"

(un click sulla foto per visualizzare le foto del backstage)

un piccolo contributo:

LA CAMPAGNA TESSERAMENTO NEL 2016:
lo spot del Cineclub